Chi siamo

Editalia è leader in Italia nel campo dei multipli d’arte, della medaglistica e dell’editoria di pregio. Produce opere originali rigorosamente limited edition e certificate vantando nella propria scuderia artisti come Mimmo Paladino, Giosetta Fioroni, Emilio Isgrò, Carla Accardi, Jannis Kounellis, Joe Tilson affiancati nell’espressione della loro creatività dal “saper fare” dei maestri artigiani.
Editalia si definisce e si distingue per le capacità di scegliere sul territorio nazionale quei mestieri dell’arte che rappresentano l’Eccellenza italiana, e metterli al servizio dell’arte per offrire a collezionisti e aziende un progetto che forte della tradizione può generare innovazione.

Editalia nasce nel 1952 come casa editrice specializzata in libri d’arte. I primi passi sono segnati dalle edizioni dedicate agli artisti delle avanguardie, Guttuso, Fazzini, Burri, Giacometti, Capogrossi, Afro, Greco, Mafai e ai cataloghi delle mostre realizzate per la Galleria Nazionale d’Arte Moderna. Ha anche una galleria d’arte in cui espone opere uniche e stampe dei maggiori artisti italiani del ’900. Pubblica per molti anni la rivista “Qui arte contemporanea”, che Editalia ha voluto celebrare in una mostra alla GNAM nel 2012, in occasione dei 60 anni di attività dell’azienda. La mostra ha decretato il successo del Progetto Arte, che oggi affianca al catalogo storico una serie di multipli e libri d’artista realizzati in diverse tecniche artigianali ad opera di artisti del calibro di Carla Accardi, Mimmo Paladino, Jannis Kounellis, Joe Tilson, Emilio Isgrò, Giosetta Fioroni. Nel 1991 Editalia entra a far parte del Gruppo Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato aprendosi a grafica d’arte, scultura, smalti e soprattutto inaugura il fiorente filone della medaglistica e della riconiazione di monete, con il progetto Storia della Lira, recentemente arricchito dall’invenzione delle originalissime banconote coniate, ispirate ai modelli della Banca d’Italia.