AMIN GULGEE – “7”

Dal 31 maggio 2018 al 23 settembre 2018

l progetto generale, attivato con la Sovrintendenza dal 2016, è dedicato alla presentazione presso gli spazi espositivi capitolini di alcune installazioni internazionali provenienti dall’ “Esposizione Internazionale d’Arte – La Biennale di Venezia” e da “OPEN Esposizione Internazionale di Sculture ed Installazioni”, collegato alla “Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia”, ricomposte e rimodellate site-specific appositamente per la Capitale. Lo scopo dichiarato è quello di fare convergere insieme le “prospettive” d’arte di due città che lavorano per far viaggiare le esperienze dell’arte internazionale sul territorio nazionale. Dalla città lagunare appunto alla Capitale.

In occasione di questo nuovo appuntamento è presentata l’installazione dell’artista pakistano AMIN GULGEE, che ha fatto della laicità e della poesia una forma d’arte, dal titolo “7”.

Il giorno dell’inaugurazione prenderà forma la performance ideata da Gulgee e il reading di poeti invitati dall’artista stesso a leggere loro poesie e scritti ispirati dal tema dell’opera. I poeti saranno: Lucianna Argentino, Italo Benedetti, Stella Cacciamani, Antonella Maria Carfora, Patrizia Chianese, Laura Colombo, Rossana Coratella, Francesco Del Ferro, Stefania Di Lino, Andrea Felice, Camelia Mirescu, Daniela Monosi, Angelo Palombini e Maria Grazia Savino. Il pubblico presente sarà anche invitato a scrivere dichiarazioni di pace e d’amore come segno potenziale di libertà degli spiriti uniti da uno stesso pensiero che diventa azione. Arte per tutti, quindi, e non solo privilegio di spiriti eletti.

31/05 – 23/09/2018
Galleria d’Arte Moderna
http://www.galleriaartemodernaroma.it/it/mostra-evento/amin-gulgee-7

Ti potrebbe interessare anche